Africa Village(nomentana) e Africa(Via Gaeta)

4  12.01.2007

Vantaggi:
Arredamento tipico,musica e balli dal vivo

Svantaggi:
Piuttosto freddo come locale,essendo grande

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Rapporto qualitá prezzo

Qualitá dei prodotti

Verietá del menu

Servizio

Collocazione

Pulizia


MiraMaya

Su di me:

Iscritto da:12.01.2007

Opinioni:6

Fiducie ricevute:1

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 6 utenti Ciao

Conosco tutti i ristoranti etiopi-eritrei, avendo vissuto con un etiope, e posso assolutamente affermare che il ristorante Africa, in Via Gaeta, è quello con la cucina migliore. Nessuna sorpresa, carne di ottima qualità, porzioni generose e dall'aspetto invitante.
Della stessa gestione è l'Africa nell'"Africa Village", sulla Nomentana, direzione Raccordo Anulare.Qui il locale è enorme, con diverse soluzioni per mangiare: dal tavolo tradizionale (masob), a quello basso con posibilità di sedere su cuscini, ai tavoli su meravigliosi tronchi d'albero lavorati, al classico tavolo con tovaglia.Belli i tendaggi,i tappeti e l'atmosfera da "occasione". Qui è possibile assistere a musica africana dal vivo ed al tipico ballo eritreo l'"izkista". Dal punto di vista del palato ci sono tutti i piatti dell'Africa di via gaeta. Qui sembrano meno entusiasmanti, ma probabilemnte la colpa è solo del fatto che ci si distrae facilmente, mentre in Via Gaeta l'aspetto ordinario del locale permette di focalizzarsi sull'ottimo cibo.
Da provare è l'antipasto di Kategnà: pane injerà ripieno di sugo piccante al berberé.
Sambusà: fagottini di carne trita e legumi.
Ottimi e poco conosciuti in quanto temuti (rispetto al solito Zighinì) sono il Gored Gored: pezzettoni di filetto alla griglia.
E soprattutto il Kitfç: una sorta di tartara di ottima carne, insaporita dal burro etiope.Di quest'ultima pietanza si può chiedere ogni tipo di cottura, ma attenzione, poco cotta o semi cruda è ottima, ne vale la pena.
Gli eritrei usano accompagnare i pasti con il Lancers, ma anche con un ottimo vino al miele che purtroppo questo locale non offre.
C'è anche una scelta di verdure vegetariane, e di okra in particolare.Il piatto vegetariano, ad ogni modo, accompagna comunque i secondi di carne.
Il dolce al sesamo è per chi ha ancora posto per qualcosa di "importante", mentre quello all'ananas è più fresco e leggero.
Ongi piatto principale costa intorno ai 9 €, e come proporzione, se ne prende uno a testa. Vale la pena di chiedere di essere serviti tradizionalmente, ovvero con piatto unico da mangiare in più persone. Probabilmente, come prima esperienza, sarebbe meglio non condividere un pasto con le mani con chi non si conosce bene. Meglio provarlo in coppia, ma degustibus!


Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
grease-fan

grease-fan

18.10.2007 20:47

Mmmmm.....se non fossi lontana ci ritornerei questa sera stessa!

Tonypuma85

Tonypuma85

04.02.2007 16:46

grazie della segnalazione...ciao

bellonet

bellonet

18.01.2007 01:54

buono a sapersi, ciao.

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Africa-Ristorante Eritreo è stata letta 8602 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"molto utile" per (100%):
  1. janicot
  2. grease-fan
  3. Tonypuma85
e ancora altri 13 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.