Sul Poonte di Baaassaanooo....

5  14.05.2003

Vantaggi:
Una bellissima cittadina piena di storia e di arte

Svantaggi:
Il poco tempo disponibile per visitarla

Consiglio il prodotto: Sì 

miceneo

Su di me:

Iscritto da:11.03.2001

Opinioni:322

Fiducie ricevute:172

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 17 utenti Ciao

Ed eccomi qui a raccontare un altro bellissimo momento della mia piccola vacanza, bellissimo e sorprendente perché andando a visitare Bassano del Grappa non avrei mai creduto di rimanerne così affascinato.

Il fascino di questa cittadina si deve a varie cose: la posizione, l’arte, la storia e perché no la grappa.
Si trova proprio ai piedi del Monte Grappa che è stato un baluardo importantissimo nella storia della prima guerra mondiale quando pochissimi nostri uomini rispetto ai nemici, li respinsero con grosse perdite ma con grande eroismo, se non ci fossero riusciti forse la storia sarebbe cambiata!!!
Se pensate infatti che fu proprio su questo monte che gli italiani a cavallo tra il 1917 e il ’18 riuscirono a respingere gli austriaci che se lo avessero oltrepassato avrebbero avuto la strada spianata, tutto questo costò un enorme numero di vite umane, addirittura 24.000 negli ultimi giorni dell’offensiva che però ebbe successo. Giustamente fu costruito sulla sua cima un cimitero militare in cui furono riposti tutti i corpi dei giovani che morirono in quell’attacco, a memoria di questo grande atto eroico.

La storia di Bassano passa attraverso vari periodi, varie epoche e varie dominazioni: la Repubblica di Venezia, i francesi, gli austriaci e chi più ne ha più ne metta, e l’atmosfera che si respira girovagando fra le sue strade è proprio quella di un mixer di stili che rendono la cittadina particolare.

Naturalmente se si parla di Bassano non si può non parlare del Ponte che sicuramente, senza nulla togliere a tutte le altre cose, rimane il suo simbolo sia artistico che storico e vi assicuro che la visita di Bassano vale anche solo per questo bellissimo Ponte di Legno che tante disavventure ha subito ma che è ancora lì a rappresentare la città.

Pensate che è provata la sua presenza, tramite documenti, addirittura agli inizi del 1200 ma la struttura odierna pare sia stata disegnata dal grande Palladio nel XVI secolo sempre in legno per la sua conosciuta resistenza ed elasticità rispetto alla pietra; nel corso degli anni ha dovuto subire vari crolli e distruzioni (motivi bellici e piene del Brenta), ma ogni volta è stato ricostruito tale e quale (con pochissime differenze) a come era in originale, fino all’ultima ricostruzione voluta assolutamente dagli Alpini alla fine della seconda guerra mondiale proprio per ricordare gli atti eroici di questo Corpo dell’esercito italiano e dei partigiani durante la Resistenza.

E’ lungo poco più di 60 metri, con una tettoia di legno sorretta da varie colonne e attraversandolo si respira veramente tutta la storia passata; alla fine del ponte, da una taverna si accede direttamente al Museo degli Alpini che dove poteva essere, se non qui??? Nel museo naturalmente potrete vedere e leggere reperti, fotografie, notizie che riguardano il ponte stesso, le vicende a lui legate e le vicende legate al Corpo degli Alpini.

Facendo il giro della cittadina vi accorgerete poi che Bassano non è solo il ponte!!! Passeggiando si incontrano vari palazzi di epoche diverse, case importanti e chiese, il tutto da visitare e da ammirare: per esempio il Duomo addirittura risalente all’anno 1000, oppure la Chiesa di S. Giovanni Battista del XIV secolo o ancora la Chiesa di San Francesco risalente al XII secolo molto bella e dal cui chiostro si arriva al Museo Civico che è sede di una raccolta preziosissima di dipinti, stampe, disegni e anche reperti archeologici di epoca romana; purtroppo il tempo è stato tiranno e la mia visita si è dovuta fermare a queste poche cose, anche perché un altro museo mi attendeva, un museo forse più “voluttuario e superficiale” ma pur sempre di grande interesse e di grande importanza per Bassano: il Museo della Grappa.

In giro troverete tanti posti caratteristici dove trovare la grappa ed ammirare tutte quelle bellissime bottiglie di varie forme in cui viene confezionata, grappa dalle mille essenze o pura, ma il punto fermo rimane il negozio della Distilleria Poli, una delle più famose.

La famiglia Poli per riconoscenza ha voluto creare dentro il suo negozio in un palazzo del 400 di fronte all’uscita del Ponte, un vero e proprio museo della grappa in cui seguendo un percorso molto semplice ma dettagliato potrete sapere la storia del più famoso distillato italiano, dalle origini antiche ai giorni nostri, grazie a documenti, illustrazioni , materiali e strumenti che servivano alla sua produzione.
Cosa non da poco: l’entrata al museo è assolutamente libera, gratis; certo è che passando attraverso il negozio si mette comunque la mano al portafoglio perché non si può fare a meno di comprare qualcosa.

Per concludere Bassano è un’altra località di questa nostra bellissima Italia che viene poco pubblicizzata ma che merita di essere visitata, e questa mia opinione serve proprio a questo, a farvi venire voglia di andarci, spero vivamente di esserci riuscito!!!
Un saluto a tutti e alla prossima

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Francesca2004

Francesca2004

14.03.2005 17:23

Anche per me questa graziosa cittadina è stata una gradevole sorpresa, ed anche i suoi dintorni hanno molto da offrire. Fra

ricpast

ricpast

22.08.2003 17:36

proprio sul ponte ho trascorso con gli amici l'ultimo capodanno.Bassàn è una bella cittadina!!

massy67

massy67

10.06.2003 22:14

Ciao Claudio, sono stato a Bassano e in tanti altri bei posti del Veneto (che considero, insieme alla Toscana, la regione più affascinante d'Italia) qualche anno fa. Bellissima! Ricordo un grappino sul ponte di cui ancora sento il sapore. Bella opinione, Max

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Bassano del Grappa è stata letta 999 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"molto utile" per (97%):
  1. DerKaiser
  2. Francesca2004
  3. massy67
e ancora altri 27 iscritti

"utile" per (3%):
  1. fvadala

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.