Costa Crociere......costa!!!

4  06.03.2006 (23.03.2006)

Vantaggi:
Affidabilità del marchio

Svantaggi:
costosa

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

RAPPORTO PREZZO/QUALITA'

ASSISTENZA NEL LUOGO DI VILLEGGIATURA

VARIETA' DELL'OFFERTA

VERIDICITA' DEI CATALOGHI

continua


laraenigma

Su di me:

Iscritto da:08.02.2006

Opinioni:46

Fiducie ricevute:115

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 47 utenti Ciao

Voglio scrivere anche io la mia opinione sulla Costa Crociere perché spero di poter essere utile a chi vuole intraprendere una vacanza con questa compagnia.

Io e mio marito abbiamo scelto l'itinerario Mediterraneo "Panorami d'Oriente"e più precisamente 7 giorni in Grecia e Turchia. Voglio descrivervi la nave dandovi un po'di numeri che la riguardano e soprattutto anche i prezzi!

La Costa Mediterranea ha una stazza di 85.700 tonnellate.E' lunga 292 metri ed alta 60 metri e può raggiungere una velocità di 24 nodi.
Sulla nave ci sono 999 cabine di cui 58 sono suite.
Ci sono ben 11 ponti suddivisi così:

1. Ponte Circe
2. Ponte Tersicore
3. Ponte Bacco
4. Ponte Teseo
5. Ponte Orfeo
6. Ponte Narciso
7. Ponte Prometeo
8. Ponte Pegaso
9. Ponte Armonia
10. Ponte Cleopatra
11. Ponte Medea

Ci sono 3 ristoranti:
1.Il Buffet Ristorante Perla del Lago ( ponte 9 Armonia) dove si può scegliere tra moltissime pietanze e dove ogni giorno gli chef propongono la cucina nazionale del paese che si sta per visitare. Il buffet apre alle ore 12.30 e chiude alle ore 14.30.

2. Il ristorante degli Argentieri (ponte 2 Tersicore- ponte 3 Bacco) è il ristorante dove si fanno anche le cene di gala con il capitano. Pensate che all'interno ci sono ben 139 pezzi originali in argento. (Apro una piccola parentesi riguardo alla modalità di scelta del turno di cena. All'atto della prenotazione del viaggio in agenzia vi sarà chiesto quale turno preferite effettuare per la cena: il 1° è alle ore 19.00 il 2° è alle ore 21.00, mio consiglio personale scegliete il 2° turno perché è più comodo in quanto avrete più tempo per riposarvi dopo le escursioni).Per il pranzo ci sono sempre 2 turni il 1° è alle ore 12.00 mentre il 2° è alle ore 13.30.

3. Il Club Medusa, è un ristorante alla carta su prenotazione. All'interno l'arredamento è tutto in stile Versace e qui potrete cenare romanticamente a lume di candela (altro consiglio prenotate per tempo altrimenti non troverete più posto).

Sparsi per i vari ponti ci sono 12 Bar di cui un Cognac e Cigar Bar ed un Wine Bar.

La nave è dotata di un teatro (Teatro Osiris) su 3 piani (ponte2 Tersicore -ponte 3 Bacco - ponte 4 Teseo) dove ogni sera propongono uno spettacolo diverso.

Sul ponte 2 Tersicore c'è il Casinò Canal Grande dove potete giocare con diverse Slot Machine, c'è il tavolo della Roulette, tavoli per il Black Jack, Poker ed altri giochi di cui non ricordo il nome visto che non ho frequentato parecchio (^_^).

Per chi ama la vita notturna c'è anche la Discoteca Selva (ponte 1 Circe - ponte 2 Tersicore)

Sul ponte 3 Bacco potete trovare anche una biblioteca ed un internet cafè (attenzione perché la tariffa di navigazione virtuale è molto alta, quindi collegatevi solo se strettamente necessario).
Sulla nave ci sono 3 piscine
Fotografie per Costa Crociere
  • Costa Crociere Fotografia 598888 tb
  • Costa Crociere Fotografia 598889 tb
  • Costa Crociere Fotografia 598890 tb
  • Costa Crociere Fotografia 598891 tb
Costa Crociere Fotografia 598888 tb
La nave "Costa Mediterranea"
di cui una ha una copertura semimovente che in caso di pioggia assicura ai bagnanti la protezione dall'acqua piovana.

Ed infine per chi ama la forma fisica c'è una splendida palestra su 2 piani (ponte 9 Armonia - ponte 10 Cleopatra) dotata di attrezzature all'avanguardia e che si affaccia sul mare. In più per chi vuole rilassarsi c'è una Spa con bagno turco e sauna (ponte 9 Armonia), attenzione però anche qui i prezzi sono molto proibitivi!

Piccoli consigli per la vita di bordo: sulla nave non circola denaro per cui al momento dell'imbarco vi sarà aperto un conto e vi verrà data la Carta Costa che è un carta magnetica con cui potrete "pagare" tutti i servizi di bordo. Alla fine della crociera riceverete in cabina il vostro conto finale che potrete regolare sia con la Carta di Credito (sempre che l'abbiate registrata prima a bordo) sia in contanti che anche con traveller's checks.
Questa Carta Costa però ha una doppia funzione: ad ogni escursione al rientro sulla nave vi sarà chiesta (insieme ad un documento d'identità) come tessera di riconoscimento.

Al momento dell'imbarco vi saranno proposti diversi pacchetti:
1° Il pacchetto Vini.
Potete scegliere due tipologie di "pacchetto Vini": "La selezione Classica" contenente 5 bottiglie di vino + una bottiglia di spumante + 10 bottiglie di acqua minerale al prezzo di 109 euro.
"La selezione Speciale" fatta apposta per gli amanti del buon vino italiano dove si trovano 5 bottiglie di vino (tutte diverse) al prezzo di 119 euro.
2° Il pacchetto "Boys and Girls card" dove si possono avere 20 bevande analcoliche al prezzo di 44,85 euro.
3° Il pacchetto "Acqua" con il quale si ricevono 13 bottiglie di acqua minerale al prezzo di 23,95 euro.
C'è anche uno speciale pacchetto che si chiama "HoneyMoon" per le coppie in viaggio di nozze al prezzo di 47,15 euro che comprende 2 cocktail analcolici e 14 analcolici più una bottiglia di spumante. Io consiglio soprattutto il pacchetto " Acqua" perché a pranzo e cena, se non avete optato per questa opzione, sappiate che una bottiglia di acqua minerale da mezzo litro costa 1 euro e 50 centesimi!!!

Altra cosa importante da dire è il discorso mance….
Sulle navi da crociera è abitudine lasciare una mancia al personale che si occupa della cabina e quello che è al tavolo del ristorante perciò per questo motivo, la Costa Crociere ha calcolato una mancia giornaliera di 6 euro a persona (per i ragazzi dai 3 ai 17 anni scende a 3 euro) che vi sarà scalata direttamente sul conto finale. Questa mancia può essere aumentata oppure ridotta in base al servizio che avete ricevuto, dandone comunicazione il giorno prima dello sbarco all'ufficio informazioni.

A bordo della nave al ponte 3 Bacco trovate la galleria "Via Condotti" dove ci sono diversi negozi in regime di Duty Free (di risparmio però nemmeno l'ombra, visto che io ho trovato i prezzi uguali, a volte anche superiori, ai negozi che si trovano sulla terraferma, unica eccezione sono le sigarette che costano circa la metà, insomma il paradiso dei fumatori).

A bordo trovate anche il fotografo che è sempre in agguato a scattare foto alla gran parte di croceristi che poi potrete vedere esposte nella galleria fotografica che si trova al ponte 3 Bacco e su richiesta potrete anche acquistare le foto (anche qui state molto attenti perché i prezzi non sono quelli del vostro fotografo….pensate che io ho acquistato 2 foto dalle dimensioni classiche e alla cassa mi hanno fatto pagare 21 euro O_O).

Per quanto riguarda cosa mettere in valigia vi consiglio di scegliere capi pratici e leggeri ma anche qualche capo pesante perché la sera sulla nave fa freschetto. In più non dimenticate almeno 2 abiti da sera perché ci saranno sicuramente la cena di gala con il capitano e il cocktail di gala.


Ma veniamo all'itinerario: la partenza della Crociera è avvenuta il 2 ottobre 2005 dal porto di Venezia, noi però ci siamo imbarcati il giorno dopo dal porto di Bari.
La Crociera ha toccato queste località: Olimpia (precisamente Katakolon), Smirne, Istanbul, Dubrovnik e ha fatto ritorno a Venezia. Sulla nave è possibile prenotare le escursioni a terra. Per rendervi conto di quali vi possono più piacere troverete a bordo un ampia gamma cartacea delle varie escursioni con i relativi prezzi.
Purtroppo non abbiamo potuto vedere Olimpia (4 ottobre) perché mio marito non è stato bene ma le persone che ci sono state ci hanno raccontato che è stato bello. Olimpia è un sito archeologico che ci riporta alla storia delle prime gare sportive di pace. Infatti nell'escursione è possibile vedere i resti dello Stadio dove iniziarono nel 776 a.C i primi giochi olimpici. Ed ancora il ginnasio ed il Tempio di Giove.

Dopo una notte di navigazione il 5 ottobre siamo arrivati in Turchia, a Smirne, e dopo le operazioni di sbarco siamo partiti con un'escursione guidata (55 euro a persona compreso il biglietto d'ingresso ai monumenti) alla volta delle rovine di Efeso e la casa della Vergine Maria. Io consiglio questa escursione solo a chi è un patito degli scavi archeologici anche perché bisogna ricordare che Efeso è considerata una delle sette meraviglie del mondo antico. Nelle rovine abbiamo visto il grande tempio di Artemide che è 4 volte più grande del Partenone, la Via del Marmo, il Tempio di Adriano e la relativa fontana a lui dedicata più altri monumenti di rilievo.
Tornati a bordo, siamo partiti alla volta di Istanbul, verso le 23 c'è stato il suggestivo passaggio tra lo stretto dei Dardanelli (rinunciate a riprendere con la telecamera a quest'ora perché alla fine vi ritroverete a guardare nel monitor una serie di lucine tremolanti).

La mattina del 6 ottobre, in perfetto orario, ci siamo ritrovati nel porto di Istanbul ed anche qui avevamo prenotato una visita guidata (104 euro a persona) che all'agenzia di viaggio ci avevano consigliato visto che Istanbul è una città un po' pericolosa. Istanbul è stata nella storia capitale dell'Impero Romano, Bizantino e Ottomano. Nella visita abbiamo potuto ammirare la famosa Moschea Blu (dove, come in ogni moschea, si entra senza scarpe), la Moschea di Santa Sofia (ex chiesa cristiana), il Palazzo Topkapi antica residenza del Sultano dove in apposite sale viene conservato il suo tesoro (un tripudio di oro, argento e pietre preziose dove è severamente vietato fare riprese o foto). Nel tour non poteva mancare la visita al famoso Gran Bazar (dove per acquistare bisogna trattare sul prezzo). Ed ancora è prevista una dimostrazione di tappeti turchi (chiaramente lo scopo è la vendita) che purtroppo, a mio parere, è durata troppo togliendo tempo alle bellezze della città.

Il 7 ottobre è stato un giorno di totale navigazione in cui abbiamo potuto visitare un po' meglio la nave e dedicarci alle attività di bordo.

La mattina dell'8 ottobre, sotto una pioggia incessante, c'è stato lo sbarco in lancia al porto di Dubrovnik (l'antica Ragusa) in Croatia. Qui non abbiamo prenotato nessuna visita guidata perché la vecchia città è molto piccola è si visita tranquillamente da soli. Dubrovnik antica città fortezza racchiusa da solide mura e potenza navale, si snoda a destra e sinistra della via principale detta "Stradun" che inizia dalla Porta Pile. Si può visitare il monastero dei Francescani il cui chiostro è veramente maestoso. C'è poi il Monastero dei Dominicani dove vi è una delle più belle collezioni di quadri del Rinascimento. Ancora si può visitare il Palazzo dei Rettori che è stato sede del governo della Repubblica di Dubrovnik ed infine una visita la merita anche la Cattedrale che è stata costruita sulle rovine di una chiesa del XII secolo che fu distrutta da un terremoto.

Il 9 ottobre finisce la nostra crociera con lo sbarco al porto di Venezia, dove ci accorgiamo che, ahimè, avendo le valigie senza chiusura, nella notte (quando le valigie stesse vengono depositate fuori dalla cabina per consentire agli addetti di portarle nella stiva affinché la mattina dopo vengano smistate nel reparto bagagli del porto) avevamo subito un furto!

Consentitemi un'ultima considerazione sulla Costa. Arrivati a bordo abbiamo notato che il personale era appartenente a diverse nazioni, ma quella che più era presente erano le Filippine. Infatti tutti i camerieri sia di sala che di cabina non parlavano la nostra lingua, vi lascio immaginare le difficoltà per comunicare anche un banalissimo problema!

Faccio un po' di conti finali…
Costo totale Escursioni : 318 euro
Costo giocate al Casino (opzionale) 50 euro
Costo 2 foto: 21 euro
Costo souvenirs: 131 euro
Costo pacchetto "Boys and Girls" 44,85 euro
Costo Ristorante (bottiglie di acqua minerale) 15 euro
Costo mancie giornaliere: 84 euro.

TOTALE = euro 663,85

…e pensare che solo la crociera ci è costata 3565 euro…..


Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Sauvage

Sauvage

06.06.2007 13:11

Ho passato una vita sulle navi del mondo...ma mai su una Costa... , ...mandi mandi ...Loris...

inulaura

inulaura

16.04.2007 18:38

Allora per quest'estate dovrò preventivare parecchie spese extra... :-(

RobRoyCiao

RobRoyCiao

12.02.2007 17:58

Adesso posso dire anch'io di conoscere Costa Crociere dopo questa più che esauriente lettura. Complimenti, ¤®¤ ^_^

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Costa Crociere è stata letta 39088 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (30%):
  1. RobRoyCiao
  2. Romario
  3. krazy.ali
e ancora altri 28 iscritti

"molto utile" per (67%):
  1. cristinacia
  2. Voltri77
  3. Sauvage
e ancora altri 65 iscritti

"utile" per (3%):
  1. doctorspock
  2. processor
  3. D_DeAngelo

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a Costa Crociere