eden e ho detto tutto

5  01.05.2001

Vantaggi:
tutti

Svantaggi:
nulla

Consiglio il prodotto: Sì 

cubano

Su di me:

Iscritto da:27.08.2000

Opinioni:35

Fiducie ricevute:18

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 3 utenti Ciao

ciao,
volevo raccontarvi qualcosa del mio splendido viaggio.
La Costa del Sol comprende circa 300 chilometri del litorale mediterraneo appartenente alle provincie di Granada, Malaga e Cadice. Da qualche tempo la Costa della provincia di Granada viene detta Costa Tropical. Protetta dai venti del Nord da una catena montuosa che spesso si tuffa direttamente in mare, questa costa privilegiata è tutto un susseguirsi di spiagge estese, cale seminascoste tra gli strapiombi, porti da diporto e banchi da pesca. Per il suo facile accesso dai centri nevralgici del Mediterraneo antico, la Costa del Sol ricevette ben presto la visita di fenici, greci e cartaginesi. L'impero romano estese a sua volta i tentacoli fin qui lasciando non poche impronte che il viaggiatore potrà ammirare presso i musei provinciali e municipali. Il viaggiatore possiede qui un'esteso repertorio di modeste parrocchie contadine, la cui visita, accompagnata da un giro per i vicoli bianchissimi di tutti i paesi della Costa del Sol, è quasi così obbligatoria come il conoscere i saloni ed i giardini dell'Alhambra. Ultimamente ai paesi dall'aspetto rurale si sono aggiunte le zone residenziali, i porti da diporto, i campi da golf, i centri di divertimento, le discoteche e molti altri richiami turistici che, fortunatamente, convivono con l'atmosfera tradizionale e tranquilla che avvolge i centri abitati che si sono prodigiosamente conservati uguali a sé stessi. Le vacanze al mare, con tutto l'incanto di quest'angolo di Mediterraneo, non rappresentano però l'unica offerta della Costa del Sol; il viaggiatore infatti ha la possibilità di avvicinarsi, tramite brevi spostamenti, alla parte più genuina della cultura andalusa. Il percorso lungo la metà occidentale della Costa del Sol racchiude proprio la sua parte più rappresentativa…...
Il clima, particolarmente mite .
La Costa del Sol è tutta un susseguirsi di grandi spiagge, cale seminascoste tra strapiombi di rocce e scogli, piccoli ed eleganti porti turistici, promontori con panorami di grande suggestione. Possiede tutti gli elementi del paesaggio e della cultura mediterranea. Un mare dai colori più o meno intensi, dalle acque trasparenti, lunghe spiagge di sabbia bianca con attrezzati centri balneari o piccole calette in zone tranquille e poco frequentate.
In Spagna esistono grandi territori rurali nei quali l'azione umana non è stata eccessivamente devastatrice. Le città spagnole conservano, come del resto molti centri europei, importanti quartieri antichi di grande valore storico ed artistico. Da Marbella parte una strada sinuosache si arrampica per la Sierra Blanca e che porta a Ojen, un tranquillo paese di montagna. Da qui si erge un Parador dove si danno appuntamento i cacciatori alla ricerca della rara “capra hispanica”. Marbella una città dall'attraente personalità che mette insieme un po' tutta la tradizione mediterranea. Località famosa a livello mondiale, come luogo del jet set internazionale dove celebri modelle, attori affermati e personaggi famosi hanno alcune tra le loro più belle ville. Il centro storico conserva il tracciato moresco e le facciate bianche raccolte attorno a una piazzetta alberata. Una tranquilla passeggiata per Marbella e le sue spiagge è una cosa che il viaggiatore deve fare che consente di respirare l'atmosfera che ha contribuito a renderla negli ani uno dei luoghi più esclusivi per un soggiorno balneare. La babilonia di lingue e il vasto programma di richiami ne fanno uno dei luoghi più internazionali e variopinti della Costa del Sol Non bisogna dimenticare i grandi spazi e i vasti orizzonti praticamente spopolati, offrono una tranquillità singolare, un grande silenzio, un dolce riposo e una fantastica pace. I grandissimi parchi, vastissimi territori con estese pianure d'aspetto secco in cui si trovano numerose zone umide o lagune endoreiche, che si scorgono appena a causa della leggera ondulazione del territorio. Il paesaggio spagnolo è indescrivibile davvero una visione unica, strana e indimenticabile.
uno degli aspetti più attraenti della cultura spagnola è proprio la sua gente che riesce con le tradizioni ad esaltare ogni caratteristica tipica. Importante è il folkore. Il viaggiatore ha, infatti, durante l'anno, l'opportunità di mettersi in contatto con la parte più brillante ed intima della cultura popolare senza la necessità di andarla a cercare troppo lontano. Nei paesi della costa e nei paesi vicini si può godere ancora di queste celebrazioni. Al settimana Santa è qualcosa di specialmente importante in queste zone : quelle di Marbella-Malaga e Granada raccolgono una lunga lista di confraternite e “pasos” formati da belle immagini barocche; le musiche, le sfilate di “nazareni” ed il canto spontaneo della “saeta” un tipo di canto proprio della Settimana Santa rappresentano uno spettacolo impressionante. Interessanti sono anche le feste tradizionali … Marbella svolge una processione che ricorda la consegna delle chiavi ai re cattolici da parte dell'ultimo monarca musulmano, Malaga celebra una sagra accompagnata da una gara di “pasodobles” e dalla musica delle bande di Verdiales. Oltre alle manifestazioni folkoristiche offerte dai nuclei turistici, si può penetrare nella parte più intima e viva delle celebrazioni popolari. Le feste, la Settimana Santa, le manifestazioni canore e le corride sono certamente gli avvenimenti più raccomandabili per quei viaggiatori che non si accontentano della prima cosa che trovano.
Non saremo certo noi a decantare la bellezza del Mediterraneo, la grazia incantevole dei suoi colori così intensi; eppure questo mare infinito sembra offrire ogni giorno qualcosa di nuovo, di diverso e misterioso . Invariata rimane però l'ospitalità presente nell'ambiente storia e cultura della Spagna. Non bisogna tralasciare al fascino delle lunghe spiagge, delle acque limpide, pinete e pareti rocciose a picco sul mare, boschi e fertili pianure, i “villaggi” che renderanno la vacanza perfetta e indimenticabile in grado di soddisfare le esigenze più svariate. Uno dei tantissimi villaggi a Marbella è L'Eritage Resorts situato a sud della Spagna. Le attività interne sono numerose e la maggior parte di esse gratuite, con alternativa ai bagni di mare, i clienti potranno comunque prendere il sole sulla spiaggia del Club, tuffarsi nella piscina interna, rilassarsi con jaccuzzi, eliminare peso superfluo con una sauna e rimettersi in forma usando gli aparecchi ginnici della palestra, partecipare alle numerose serate di gala con spettacoli folclorici e cene dansanti. All'esterno del Club le attività sono ancora più numerose e a prezzi scontati : Escursioni organizzate per visitare le diverse storiche e interessanti città che abbondano in Andalusia, come: Siviglia, Cordoba, Granada, Malaga, Ronda. Sciare sulle bellissime piste della rinomata stazione invernale della Sierra Nevada nella provincia di Granada che si può raggiungere con solo due ore di auto Fare equitazione presso i diversi ranchs del vicinato o ammirare le evoluzioni dei cavalli Andalusi nell'arena dell'importante scuola equestre di Estepona.... Partecipare alle giornate gastronomiche per conoscere la cucina Spagnola e degustare le diverse specialità culinarie locali e regionali. E tante altre...... Insomma potremo continuare per ore …..a Marbella tutti i villaggi offrono ospitalità, divertimenti, bellezze naturali…ecc…. tanto che sarà molto difficile riuscire a dimenticare questi fantastici posti.
Non saro certo io a decantare la bellezza del Mediterraneo, la grazia incantevole dei suoi colori così intensi; eppure questo mare infinito sembra offrire ogni giorno qualcosa di nuovo, di diverso e misterioso . Invariata rimane però l'ospitalità presente nell'ambiente storia e cultura della Spagna. Non bisogna tralasciare al fascino delle lunghe spiagge, delle acque limpide, pinete e pareti rocciose a picco sul mare, boschi e fertili pianure, i “villaggi” che renderanno la vacanza perfetta e indimenticabile in grado di soddisfare le esigenze più svariate. Uno dei tantissimi villaggi a Marbella è L'Eritage Resorts situato a sud della Spagna. Le attività interne sono numerose e la maggior parte di esse gratuite, con alternativa ai bagni di mare, i clienti potranno comunque prendere il sole sulla spiaggia del Club, tuffarsi nella piscina interna, rilassarsi con jaccuzzi, eliminare peso superfluo con una sauna e rimettersi in forma usando gli aparecchi ginnici della palestra, partecipare alle numerose serate di gala con spettacoli folclorici e cene dansanti. All'esterno del Club le attività sono ancora più numerose e a prezzi scontati : Escursioni organizzate per visitare le diverse storiche e interessanti città che abbondano in Andalusia, come: Siviglia, Cordoba, Granada, Malaga, Ronda. Sciare sulle bellissime piste della rinomata stazione invernale della Sierra Nevada nella provincia di Granada che si può raggiungere con solo due ore di auto Fare equitazione presso i diversi ranchs del vicinato o ammirare le evoluzioni dei cavalli Andalusi nell'arena dell'importante scuola equestre di Estepona.... Partecipare alle giornate gastronomiche per conoscere la cucina Spagnola e degustare le diverse specialità culinarie locali e regionali. E tante altre...... Insomma potremo continuare per ore …..a Marbella tutti i villaggi offrono ospitalità, divertimenti, bellezze naturali…ecc…. tanto che sarà molto difficile riuscire a dimenticare questi fantastici posti.
Sarebbe praticamente impossibile elencare le discoteche, i ritrovi, le boites, e, in genere, gli stabilimenti pensati per il tempo libero che il viaggiatore troverà in qualsiasi angolo della Costa del Sol. Ci limiteremo quindi a dare informazioni circa i casinò, il Luna Park e lo Zoo. Conviene ricordare però l'esistenza dei cosiddetti Festivales de la Cueva de Nerja (rappresentazioni teatrali, balletti e concerti) e , in un altro ordine di cose, i tablaos flamenchi, molto facili da trovare a Marbella e Torremolinos. Se si dispone di una notte a Granada, è conveniente farsi un giro a Sacromonte. A Torremolinos c'è il Parque Aquapark, nelle vicinanze del Palazzo dei congressi. È dotato di giochi d'acqua tipo: kamikaze, monte cascata, rapida, cresa run, waikiki-surf. Mini park, sala video, ristoranti, pic-nic, boutique. Famoso il casinò di Marbella che possiede 8 roulettes americane,4 francesi, 8 tavoli da Black jack, 1 di Punto Banca, 1 di Bacarà. Servizi complementari: ristorante e sala da ballo, piscina. Fondamentali sono i negozi d'artigiano tipici della Costa del Sol che rappresentano il divertimento di molti viaggiatori. Gli amanti dei pezzi rari dovranno recarsi ai paesini dell'interno per scoprire una produzione ancora viva e garante delle sue caratteristiche più genuine. I lavori in canapa, spago e palmizio, il ferro battuto viene ancora prodotto con le tecniche e i disegni tradizionali; il cuoio viene lavorato artigianalmente, come i modesti oggetti di latta: lampade e lampioncini . I ricami si continuano ad elaborare con i pezzi dei corredi liturgici con i rilievi in seta. Per acquistare ogni genere d'artigiano ci si può recare ai mercatini che si tengono a Marbella e a Fuengirola, dove si possono trovare i pezzi più antichi.
spero di esservi stato d'aiuto
ciaoooooooo


Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
ladyangelica

ladyangelica

19.04.2002 23:58

l'andalusia è magica e indimenticabile, mi basta risentire una cassetta di sevillanas per rivivere emozioni uniche di luoghi e volti pieni di intensità; Granada è imparagonabile con qualsiasi altro posto, por cierto!! ciaoooo, hasta pronto

pino.nespoli

pino.nespoli

21.06.2001 15:19

Ti piace proprio, eh? Bella opinione. Ne ho scritta una anch'io (meno dettagliata) ma sinceramente anche se amo molto quei posti, Lanzarote e Fuerteventura sono tutt'altra cosa....... Caio.

DanielaF

DanielaF

18.05.2001 11:58

In Andalusia ho lasciato un pezzetto di cuore!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Costa del Sol è stata letta 4810 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"molto utile" per (86%):
  1. 27febo
  2. ladyangelica
  3. pino.nespoli
e ancora altri 3 iscritti

"utile" per (14%):
  1. s3ghetta

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.