Sulla via della Pagoda

4  21.03.2011

Vantaggi:
ottimo posto, stanze piccole ma accoglienti

Svantaggi:
bisogna avere una guida per parlare con lo staff

Consiglio il prodotto: Sì 

lauraestrema

Su di me:

Iscritto da:12.03.2011

Opinioni:429

Fiducie ricevute:61

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 22 utenti Ciao

La cupola di Yangon, o Rangoon che dir si voglia, è la più grande cupola della Birmania e si impone per tutta la sua lucente copertura d oro su un area vasta quando i giardini di Versailles... è veramente una vista spettacolare contornata da centinaia di piccoli tempietti shintoisti arroccatisi tutt intorno nel corso del tempo e frequentati ogni giorno da migliaia di fedeli e bambini

Una concezione del genere noi non l abbiamo in quanto questi posti di "religioso ossequio" (il buddhismo infatti non è una religione) sono a metà di quelli che noi potremmo identificare con i parchi, in cui i nonni portano i nipoti a divertirsi, e le chiese piene di turisti e fedeli. Ma tutto è all'aperto e sotto il cielo e le stelle, inimitabile.

Parlo della cupola di Rangoon perchè questo hotel è stato collocato nelle vicinanze.
Il centro di Rangoon è una nevralgica collocazione di strade che si incrociano su una topografia distesa e vasta. Senza una guida si può finire persi nel giro di qualche isolato poichè le simmetrie si perdono nelle grandi strade birmane e soprattutto nelle ore di traffico le strade alzano un polverone che può letteralmente disorientare.

La collocazione è in una parte serena della città e l'inrgesso è molto modesto rispetto alla concorrenza. Le camere sono molto più piccole di quelle a cui mi aveva abituato il Sedona Hotel ma ugualmente piene di comfort e spazio a sufficienza grazie ai due armadietti in cui riporre tutto.

C'è anche un televisore, il più gradne che ho trovato negli hotel birmani, e i letti sono forniti con doppi cuscini. Purtroppo vorrei parlare in modo più estensivo di questo hotel ma non posso perchè quando vi arrivai ero in preda di una congestione che mi ha costretto a letto per 24 ore filate e in semi delirio febbrile.

Quindi posso parlare del comfort delle stanze e della buonissima isolazione acustica che mi ha permesso di riposare in pace e recupare le energie. Un po dispiaciuta dagli eventi e dal non poter visitare tutte le aree dell hotel, ho comunque apprezzato la qualità delle camere.

La mia unica domanda che mi resta è "che fine ha fatto il servizio di pulitura camere?" forse ero ancora senza sensi ma io la mattina dopo non l ho sentita, o forse la mia amica aveva già fatto sapere di non disturbarmi.. chissà. Comunque se ci capitate rimarrete soddisfatti, garantito.

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
salf

salf

24.03.2011 10:40

Interessante e piacevole descrizione! Un piccolo consiglio per risolvere il tuo dubbio sulla pulizia delle stanze: chiedi alla tua amica!!! ;-)

dhebora

dhebora

22.03.2011 14:32

interessante

birba76

birba76

22.03.2011 13:53

Ottima opinione!! Buon pomeriggio e alla prossima! Dany :-)

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Inya Lake, Yangon è stata letta 305 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (4%):
  1. kyui

"molto utile" per (96%):
  1. sabbiaevento
  2. dhebora
  3. birba76
e ancora altri 19 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a Inya Lake, Yangon